X Premio Ugo Guidi 2019



  • Añadir comentarios
  • Print
  • Agregar a favoritos

“X PREMIO UGO GUIDI 2019”

Rassegna artistica rivolta a giovani accademici

Centro Arti Visive 1
Via dei Frati 6, 55045 Pietrasanta
 Premiazione ore 19

Medaglia di Rappresentanza del Senato della Repubblica

Descrizione del contesto culturale e storico:

La Casa Museo Ugo Guidi è l’ultima e unica testimonianza della feconda stagione culturale del

secondo ‘900 presente a Forte dei Marmi, dove Ugo Guidi (1912-77) ha vissuto e realizzato tutte le

sue sculture.

In essa si possono ammirare oltre 500 opere, tra sculture, disegni e tempere, che vanno dagli anni

’40 al ’77 e che mostrano lo sviluppo artistico del Maestro; la Soprintendenza di Lucca-Massa Carrara, per una migliore conservazione, ha provveduto alla catalogazione di tutto il patrimonio delle opere presenti.

Per la sua importanza il Museo Ugo Guidi è stato inserito dalla Regione Toscana nell’elenco delle

Case della Memoria insieme a quelle dei più importanti personaggi toscani di ogni tempo.

Il Museo Ugo Guidi fa parte del Sistema Museale della Provincia di Lucca ed è membro

dell’Associazione Italiana Piccoli Musei.

Il Museo è amministrato dall’ Associazione Amici del Museo Ugo Guidi ONLUS che si propone di

tutelare, promuovere e sviluppare la conoscenza dell’arte di Ugo Guidi e di documentare e

valorizzare l’arte moderna e contemporanea.

Oggi è luogo di cultura in cui vengono allestite mostre di artisti contemporanei che dialogano

attraverso opere, video, performance e installazioni con le opere di Ugo Guidi.

L’Ente dal 2007 è sede di mostre di arte contemporanea, gemellaggi con Fondazioni, partnership e

collaborazioni con Istituti Accademici: eventi che consentono ai lavori esposti, in simbiosi a quelli di

Guidi, di dialogare tra passato e presente.

Il Museo Ugo Guidi e l’associazione Amici del Museo Ugo Guidi rendono fruibili le collezioni museali e svolgono questa attività di didattica artistica e di valorizzazione delle eccellenze con tenacia e gratuitamente.

2

La rassegna “Premio Ugo Guidi” , riservata a giovani studenti delle accademie d’arte ,cerca di

stabilire nuovi legami tra i giovani artisti studenti e la società artistica, restituendo all’arte il ruolo

centrale per la formazione.

Il “Premio Ugo Guidi” si tiene dal 2010 e per le sue caratteristiche innovative, ha gli è stato

riconosciuto il “Premio di Rappresentanza” del Presidente della Repubblica Italiana ed “Premio di

Rappresentanza” del Presidente della Camera dei Deputati, il patrocinio del Presidente del Consiglio dei Ministri, del MIBAC, del MIUR, della Regione Toscana, dell’Ambasciata di Russia e delle varie Accademie d’Arte ed Amministrazioni comunali e provinciali coinvolte.

Nel corso delle passate edizioni vi hanno partecipato centinaia di studenti che hanno potuto veder

esposte e premiate le loro opere e ammirate da migliaia di persone nel corso delle mostre.

Elemento centrale, di unione, per partire dal territorio di Forte dei Marmi per collegarsi all’arte

contemporanea, è la figura di Ugo Guidi che tanto amò questi luoghi e che è l’unico artista ad aver

lasciato a Forte dei Marmi un’eredità tangibile con la Casa Museo ed il Premio a lui dedicato.

 

Descrizione del Premio Ugo Guidi 2019:

 

Come ogni anno il Premio Ugo Guidi si svolgerà su invito rivolto ai giovani allievi delle Accademie di

Belle Arti italiane o straniere, che operano in Toscana, selezionate dal Comitato Scientifico del

Museo.

Visto il successo della scorsa edizione anche per quest’anno è stata confermata la partecipazione,

dell’Accademia d’Arte MAXY – Moscow Academic Art College che svolgerà nel mese di giugno 2019 una residenza artistica presso la Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta(LU).

Ognuno degli studenti concorrerà con una singola opera inedita di tecnica pittorica raffigurante

particolari del territorio della Versilia Medicea.

Alla presenza degli studenti al termine della summer school si riunirà la Giuria del premio Ugo Guidi che quest’anno sarà composta da Franca Severini, Bruto Pomodoro, Giovanna Uzzani, Nicola Santini, Giuseppe Bartolozzi e Vittorio Guidi.

La premiazione avverrà presso una sala messa a disposizione dal Comune di Pietrasanta e all’opera

ritenuta più meritevole verrà assegnato il “X Premio Ugo Guidi 2019” consistente in una

riproduzione di un’opera del Maestro Guidi eseguita per l’occasione dalla Fonderia Artistica Mariani di Pietrasanta.

Tutte le opere rimarranno fruibili in due location selezionate dal Curatore per dare risalto alla

manifestazione, ovvero presso gli spazi del Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi e presso i locali del

Complesso di Villa Medicea di Seravezza (già formalmente concessi dalla Fondazione Terre Medicee).

A corollario della mostra espositive verrà realizzato un catalogo a diffusione gratuita con ISBN delle

Edizioni Museo Ugo Guidi dove verranno inserite tutte le opere e gli autori del Premio Ugo Guidi

2019.

La partecipazione dei giovani artisti, l’esposizione, l’ingresso alle mostre e le pubblicazioni saranno

interamente gratuite.

3

Descrizione delle attività previste

1.Campus studenti e consegna elaborati

Nel dicembre 2018 il Comitato Scientifico del Museo Ugo Guidi ha formalmente invitato l’Accademia d’Arte di Mosca “MAXY – Moscow Academic Art College” a partecipare al Premio Ugo Guidi 2019.

Il MAXY – Moscow Academic Art College ha accettato l’invito poiché svolgerà una Campus dedicato

alle arti pittoriche applicate durante il mese di giugno 2019 presso una struttura dedicata alla

residenza artistica presso il Centro Arti Visive di Pietrasanta (LU). Ognuno degli studenti ospitati

produrrà durante il mese di Campus un’opera pittorica raffigurante particolari del territorio della

Versilia Medicea con la quale concorrerà al Premio Ugo Guidi.

  1. Annuncio Vincitore

Il giorno 29 giugno alle ore 17:30 presso la Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta si riunirà la giuria che prenderà in esame le 10 opere pittoriche pervenute dagli studenti del MAXY College e

annuncerà il vincitore.

Alle 19 avverrà la cerimonia di premiazione dove interverranno il Curatore del Premio, il Direttore della Casa Museo Ugo Guidi, il Presidente del Centro Arti Visive, le autorità, gli studenti partecipanti e i professori dell’Accademia Maxy College di Mosca.

Al vincitore andrà una riproduzione in bronzo di un’opera del Maestro Guidi eseguita per l’occasione dalla fonderia artistica Mariani di Pietrasanta.

 

3.Comunicazione risultati e promozione

Verrà comunicato alla stampa la notizia dell’assegnazione del Premio Ugo Guidi e inizierà la

campagna di promozione della cerimonia di premiazione e dell’esibizione delle opere partecipanti.

In questa fase verrà realizzato il consueto catalogo a diffusione gratuita edito da Edizioni Museo Ugo Guidi dove verranno inserite tutte le opere e gli autori partecipanti.

 

  1. Esposizione delle opere in concorso

Ad ottobre 2019 e per due settimane tutte le opere verranno esposte presso il Museo Ugo Guidi e

presso lo spazio Arte Logos di Forte dei Marmi.

La stessa esibizione si terrà successivamente in novembre presso la Fondazione Bartolozzi/Tesi di Pistoia e a dicembre presso le Scuderie di Villa Medicea di Seravezza con la presenza delle autorità.

In tale occasione il curatore del Premio e il Direttore della Casa Museo Ugo Guidi presenteranno il

catalogo della decima edizione del Premio che verrà offerto gratuitamente.

Si ricorda che la partecipazione dei giovani artisti, l’esposizione, l’ingresso alle mostre e le

pubblicazioni saranno interamente gratuite.

4

Missione:

1) Sostenere il messaggio artistico come potenziale innovatore nella società.

2) Ampliare l’offerta dei comuni di Forte dei Marmi e Seravezza verso il turismo culturale.

3) Abbattere le distanze tramite il dialogo artistico tra Russia e Italia con particolare riguardo al

territorio di Forte dei Marmi

4) Valorizzare il tessuto culturale e sociale del territorio con una ricaduta d’immagine sullo

stesso

Obiettivi specifici:

1) Offrire a studenti under 20, meritevoli, l’opportunità di promuovere la circolazione transnazionale delle opere creative favorendo la mobilità degli artisti per un confronto diretto con altre realtà culturali/artistiche di Forte dei Marmi e della Versilia.

2) Favorire la circolazione delle opere artistiche proiettandosi nel panorama europeo dell’arte

contemporanea.

3) Far conoscere i giovani artisti che operano in Toscana nel sistema dell’arte contemporanea, come primo passo per il loro percorso di crescita.

Patrocini ottenuti per la IX edizione: Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Regione Toscana, Comune Forte dei Marmi, Comune di Seravezza, Provincia di Lucca,  Ambasciata della Federazione Russa in Italia, Associazione culturale Italia- Russia, Centro Russo di Scienza e Cultura a Roma- Rossotrudnicestvo, Centro Studi sulle Arti della Russia dell’Università Cà Foscari, Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Fondazione Vittorio Veneto, Fondazione Centro Arti Visive, Camera di Commercio Italo-Russa(CCIR).

5

Obiettivi raggiunti/risultati attesi:

1)500 cataloghi distribuiti gratuitamente

2) 900 presente alle esposizioni nelle due location

3) ritorno di immagine del Museo Ugo Guidi, della collezione permanente, degli enti coinvolti e

dell’opera del Maxy College di Mosca

4) ampliamento dell’offerta culturale del territorio della Provincia di Lucca

La nostra rassegna agisce come moltiplicatore di valore anche indirettamente grazie alla promozione dell’arte e delle attività economiche interessate (gallerie, giovani artisti, ecc) che gravitano attorno al mercato dell’arte toscano.

Vista l’importanza nazionale dell’evento si avrà sicuramente un ritorno di immagine per il territorio

della Versilia e della Toscana.

 

Piano di comunicazione:

La comunicazione sarà affidata al nostro ufficio stampa e agli uffici stampa degli enti coinvolti,

coinvolgendo press media come La Nazione, Il Tirreno, Exibart, AssoART e La Finestra sull’arte.

L’iniziativa è promossa grazie all’utilizzo dei canali social (twitter, facebook, instragram, ecc) e

stampando materiale cartaceo dell’iniziativa e cartellonistica, utilizzando anche gli spazi promo

redazionali offerti dai nostri media partner.

 

Il Direttore Artistico
Dr. Lorenzo Belli
393 9797947
museougoguidi@email.it
 
Il Curatore CASA MUSEO UGO GUIDI e
Presidente Ass. “Amici del Museo Ugo Guidi ONLUS”
Dr. Vittorio Guidi
348 3020538  www.ugoguidi.it

 

¿Te ha gustado esta publicación?

¡Haz click en una estrella para puntuarla!

Puntuación media 5 / 5. Recuento de votos: 1

Cuanto te ha gustado esta publicación …

¡Síguenos en las redes sociales!

y Luz Cultural

Editor y director. de Luz Cultural Magazine, un lugar de encuentro para escritores, artistas, poetas, y comunidad en general.

    Encuentra más sobre mí en:

  • facebook
  • pinterest
  • twitter
  • youtube

Sin comentarios a “X Premio Ugo Guidi 2019”

Añadir un comentario.

Al enviar un comentario aceptas nuestra política de privacidad

Deja una respuesta




Las opiniones vertidas en los artículos son de exclusiva responsabilidad de quienes las emiten y no representan necesariamente el pensamiento de Luz Cultural.